FANDOM


'''Andie Star''' è stata una giornalista locale di [[Mystic Falls]] e amica di [[Jenna Sommers|Jenna]]. Divenne la ragazza di [[Damon Salvatore|Damon]] dopo la morte di [[Rose]], poiché era sconvolto per la sua morte. Andie fu tratta da Damon in modo simile a come fece con [[Caroline Forbes|Caroline]], usandola principalmente per scopi sessuali e di alimentazione. Lei è stata [[Compulsione Mentale|indotta]] da [[Stefan Salvatore|Stefan]] a suicidarsi.
Icona - TVD 2Icona - TVD 3

Biografia

Incontro con Damon

Jenna presentò Andie a Damon al Grill. Damon non era interessato a lei in un primo momento, ma più tardi quella notte lui la chiamava e la invitò a casa sua nel tentativo di confidarsi con qualcuno dopo la morte di Rose. Damon parlò dei suoi problemi e il suo amore per Elena. Egli si nutrì di lei e la costrinsi a non dirlo a nessuno. Damon non sembrava preoccuparsi di Andie, usandola per il sesso e l'alimentazione. Dopo una discussione con Stefan ed Elena, Damon giunse in camera sua dove Andie lo attendeva. Confessò il suo amore per lui, ma Damon per la prima volta mostrò il desiderio di ucciderla, ma contenne se stesso e costrinse Andie a lasciare prima che lui la uccide.

Morte

Andie e Damon ripresero la loro relazione e sembrano sinceramente felici l'uno con l'altra. Andie lo aiutò a trovare informazioni su Stefan attraverso i suoi contatti. Stava lavorando fino a tardi alla stazione quando si trvò improvvisamente di fronte a Stefan, che la costrinse a stare sul bordo del della zona più alta. Non appena Damon giunse Stefan lo costrinse a guardare mentre Andie cadeva a terra, morendo nell'impatto. Damon rimase chiaramente rattristato come si inginocchiò e osservò il corpo senza vita di Andie. Damon amaramente provò a starne fuori i suoi sentimenti di fronte Elena la mattina successiva, ma alla fine confessò a Elena su come Andie e lui stavano cercando Stefan tutti insieme.

Vedi altro

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.