FANDOM


Icona - TO


 

Il Banchetto Dei Peccatori è il tredicesimo e ultimo episodio della Quarta Stagione delle serie televisiva The Originals e il settantanovesimo episodio in generale della serie.

Descrizione

LA FINE DEL SEMPRE E PER SEMPRE — In un esplosivo finale di stagione, i Mikaelson si ritrovano senza alternative mentre affrontano la potentissima e immortale Ombra. Con la vita di Hope appesa a un filo, Vincent propone un disperato piano finale – che costringerà Klaus, Elijah, Freya e Rebekah a compiere il più grande sacrificio che la loro famiglia abbia mai commesso. Anche Marcel appare.

Video Promo

Trama

L'Ombra infesta New Orleans da secoli, è un male infinito. Vincent spiega ai Mikaelson che il suo piano consiste in due fasi: la prima, estrarre l'Ombra da Hope; seconda, trovare un altro posto in cui metterla. Ma poiché il libro è stato distrutto, Vincent avrà bisogno di un posto altrettanto potente ed eterno, che sia connesso ad Hope con il sangue. Freya capisce che lo sciamano vuole rilegare l'Ombra in uno dei suoi fratelli, ma non lascerà che questo accada. Vincent la corregge, uno di loro non basterà, avrà bisogno di almeno quattro di loro, come le ossa che vennero divise in passato tra i quattro branchi di lupi mannari per tenerle lontane, così che il male venga estratto, diviso in parti e separato per sempre in quattro luoghi diversi. Se accettano l'accordo, i Mikaelson dovranno rimanere separati per sempre, senza più rivedersi. Elijah e Klaus accettano, donando a Vincent il proprio sangue, ma Rebekah, non volendo perdere la sua famiglia, si rifiuta di farlo e Freya si schiera dalla sua parte. Kol non risponde al suo maledetto telefono, così Freya si dirige al campanile a leggere i grimori delle madre e cercare un altro modo per fermare l'Ombra. Rebekah rivela ad Elijah che per mille anni sono stati onorati di rimanere insieme e adesso essere costretti a separarsi, non sembra altro che una tortura.

Nella Chiesa sconsacrata di Sant. Anna, ormai divenuta il covo dell'Ombra e dei suoi adepti, Hope, ancora posseduta dalla presenza malefica, con il suo potere resuscita Dominic, il suo Alto Sacerdote e fedele servitore. Una volta rialzatosi, prova vivente del potere dell'Ombra di trascendere persino la morte, l'uomo si inchina al suo sospetto, invitando le streghe presenti a fare altrettanto. Più tardi, Hope cammina tra le strade di New Orleans con i suoi seguaci con l'intenzione di reclutare altre streghe per la sua causa. Hayley li raggiunge, cercando di contattare la sua bambina e spronandola a combattere l'Ombra. Hayley non lascerà che la strega la prenda, ma l'Ombra le spezza l'osso del collo telecineticamente, neutralizzandola. Hayley riprende i sensi qualche ora dopo nell'appartamento di Vincent, che la informa del suo piano per fermare l'Ombra e del sacrificio che la sua famiglia è disposto a compiere per riuscirci. Una volta che lui sarà riuscito a separare l'Ombra tra i quattro fratelli Mikaelson, Hayley dovrà portare Hope via dalla città.

Al campanile, Freya non riesce a trovare alternative all'incantesimo di Vincent, così, disperata, cerca di telefonare a Keelin in cerca di aiuto. Sentendosi in colpa per non potere fare niente al riguardo e ritenendosi la sorella maggiore che dovrebbe essere in grado di fare ogni cosa per salvare i suoi fratelli, Freya arriva alla conclusione di un piano disperato. Poiché ogni sua telefonata viene inviata alla segreteria telefonica della donna, Freya prega Keelin di raggiungerla al più presto non appena avrà sentito l'ultimo messaggio. Tornata a casa, mentre Rebekah e Klaus escogitano un piano per riprendersi Hope, Hayley è impegnata a preparare le valigie, quando viene raggiunta da Elijah. Il vampiro Originale le confessa di non potere smettere di essere il mostro che è diventato negli anni, ma al tempo stesso, non riesce a smettere di amarla. In questo momento per Hayley non ha bisogno che Elijah si scusi, ma che si unisca ai suoi fratelli per riportarle Hope.

Sofya e Marcel irrompono nella chiesa, mentre gli adepti dell'Ombra si stanno riunendo per una bella festicciola in presenza della loro signora e di Dominic. Il re di New Orleans propone ai due di allearsi contro i loro nemici comuni, i Mikaelson. Se loro lo aiuteranno a cacciarli una volta per tutte dalla città, Marcel si sottometterà al potere dell'Ombra, riconoscendo la strega come l'unica e vera regina di New Orleans. Inginocchiandosi al cospetto di Hope, Marcel soffia contro la bambina una polvere magica che le fa perdere i sensi, mentre Sofya uccide Dominic, pugnalandolo. Mentre Marcel scappa con la bambina, Sofya viene raggiunta da Niklaus ed Elijah. Utilizzando un oggetto oscuro, Klaus rinchiude i seguaci dell'Ombra nella stanza in cui si trovano mentre Elijah, utilizzandone un altro, dà fuoco all'intera struttura, uccidendoli.

La giornata successiva, Hayley rivela a Klaus la parte del piano di Vincent che lo sciamano gli ha voluto tenere nascosta. Lei lo reputa un buon padre e sapendo che farebbe di tutto per aiutare la sua bambina, Hayley gli rivela che una volta che il rituale sarà completato, Klaus non potrà mai più avvicinarsi ad Hope. Anche Rebekah viene a sapere della verità e poiché non vorrebbe mai allontanarsi dalla nipote, inizia a discutere con Vincent. Freya li raggiunge e spiega alla sorella che questo è l'unico modo per salvare Hope. Perché l'incantesimo possa funzionare però Vincent avrà bisogno di quattro corpi ospiti. Ha Klaus, Elijah e Rebekah, ma se Kol non si farà vivo, sarà costretto ad utilizzare Hayley, separando Hope dalla sua intera famiglia. Freya non può accettarlo, così mette in atto il suo ultimo piano. Raggiunta da Keelin, dopo averle spiegato la situazione, le rivela che per il rituale servono quattro vampiri e che lei potrebbe diventare il quarto. In questo modo perderebbe tutto, la sua umanità, la sua magia, la sua famiglia e sopratutto Keelin, il cui clan è stato annientato proprio dai vampiri. Keelin però le promette che le rimarrà accanto qualunque decisione scelga di prendere. Intanto, Hayley ed Elijah si chiariscono una volta per tutte, mettendo fine alla loro relazione romantica.

Freya beve il sangue di uno dei suoi fratelli. Il prossimo passo spetterà a Keelin, che avrà il compito di fermarle il cuore iniettando nel suo metabolismo del cloruro di potassio. Proprio nel momento in cui sta per bucarla con una siringa, le due vengono raggiunte da Kol. Con un'entrata teatrale, Kol si presenta anche ai suoi fratelli. Adesso è tutto pronto per il rituale. Prima di procedere, Klaus implora il perdono sia di Marcel che di Elijah, adesso che non potrà mai più rivederli. I quattro fratelli dispongono in una forma romboidale intorno a Hayley, che tra le braccia stringe la sua bambina, mentre Freya e Vincent lanceranno l'incantesimo. Il rituale è un successo e Kol, Rebekah ed Elijah, anche se dopo qualche attimo di esitazione abbandonano la zona. Klaus però non riesce a lasciare la sua bambina senza sapere se sta bene. Hayley lo rassicura che proteggerà la loro Hope per sempre e così l'Originale abbandona la casa.

Ricordando gli otto mesi che ha passato a prendersi cura della nipote, Rebekah chiede a Freya di potere consegnare ad Hope il suo ciondolo e di dirle che la zia Beks le vuole tanto bene. Freya le promette che risolverà tutto e che i Mikaelson un giorno potranno riunirsi. Rebekah però la incoraggia a concentrarsi sul suo amore per Keelin perché la famiglia sarà sacra, ma anche l'amore lo è. Elijah non desidera altro che essere libero da ciò che ha caratterizzato da sempre la sua vita, la cieca devozione a Klaus. In questo modo, chiede a Marcel di indurlo a dimenticare la promessa del suo "sempre e per sempre" e tutto ciò che ne derivò. Elijah perde quindi tutti i ricordi legati alla sua famiglia e ad Hayley. Adesso non soffrirà più.

Hayley e Hope portano le valigie al piano di sotto, e Freya regala a Hope la collana di sua zia Rebekah, spiegandole che i cimeli di famiglia sono molto importanti. Ci ricordano da dove veniamo e, indipendentemente da dove andiamo, la nostra famiglia è con noi. Hope e Freya si salutano e così anche Hayley. Le due lasciano la casa in partenza per Mystic Falls, mentre Keelin raggiunge la sua amata strega. Insieme, riusciranno a trovare un modo per riunire la famiglia. Rebekah si trasferisce permanentemente a New York, dove viene raggiunta da Marcel. La Bestia le dice che Sofya non fa più parte della sua vita, e i due incominciano una nuova relazione romantica. Adesso sono finalmente liberi e nessuno potrà vietargli di stare insieme. Invece a San Francisco, nel Nord California, Kol vuole chiedere a Davina di sposarlo.

A Mystic Falls alla scuola di magia di Alaric e Caroline, Hayley guarda Hope giocare con altre bambine, quando viene raggiunta dal preside in persona. Alaric la rassicura che qui si troverà bene. Per anni ha dovuto convivere con creature soprannaturali con le quali non si è mai trovato a suo agio, ma la rassicura che questi bambini avranno un futuro diverso, un futuro migliore. Elijah si trasferisce a Manosque in Francia, dove suona il piano per guadagnarsi da vivere. Klaus rompe la loro promessa e va a trovarlo per qualche attimo, solo per vedere come se la cava. Il fratello gli lascia una grossa mancia, ma quando Elijah si volta a guardarlo, sembra non avere la più pallida idea di chi sia. Così gli sorride e poi torna a suonare.

Cast

Cast Principale

Cast d'Eccezione

Cast Ricorrente

Non Accreditati

Curiosità

  • Vincent Griffith rivela ai Mikaelson che l'unico modo per sconfiggere l'Ombra adesso, è dividere il suo spirito in quattro parti, così come in passato le quattro ossa erano state affidate a quattro persone diverse. Sono necessari quattro contenitori immortali e antichi per intrappolare l’entità e liberare Hope Mikaelson.
  • Klaus ed Elijah accettano di buon grado il suo piano; Rebekah, nonostante sia inizialmente restia, accetta anche lei di fare la sua parte mentre Kol torna in città per aiutare i suoi fratelli. Una volta che tutto sarà finito, sarà libero di trascorrere la sua esistenza con Davina Claire.
  • Dopo l'incantesimo nessuno dei quattro Mikaelson potrà più rivedersi, ne tanto mano entrare in contatto con Hope.
    • Rebekah si trasferisce permanentemente a New York, dove viene raggiunta da Marcel. La Bestia le dice che Sofya non fa più parte della sua vita, e i due incominciano una nuova relazione romantica.
    • Kol a San Francisco, nel Nord California, vuole chiedere a Davina di sposarlo.
    • Elijah non desidera altro che essere libero da ciò che ha caratterizzato da sempre la sua vita, la cieca devozione a Klaus. In questo modo, chiede a Marcel di indurlo a dimenticare la promessa del suo "sempre e per sempre" e tutto ciò che ne derivò. Elijah perde quindi tutti i ricordi legati alla sua famiglia e ad Hayley. In seguito si trasferisce a Manosque in Francia, dove suona il piano per guadagnarsi da vivere.
    • Klaus, costretto a stare lontano dai suoi fratelli e della sua bambina, gira il mondo senza una meta o un obiettivo preciso.
    • Hayley e Hope invece, si trasferiscono a Mystic Falls, per permettere alla bambina di frequentare la scuola di magia di Alaric Saltzman e Caroline Forbes.
    • Freya, dopo avere detto addio alla sua famiglia, decide di restare a New Orleans insieme a Keelin.

Conta delle Vittime

Sceneggiatura

Galleria

Foto galleria
Vedi le immagini di Il Banchetto Dei Peccatori.

Vedi altro

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.