FANDOM


Icona - TO


Non Spezzarti Il Cuore è il quinto episodio della Quinta Stagione delle serie televisiva The Originals e l'ottantaquattresimo episodio in generale della serie.

Descrizione

GERMANIA, 1930 - Un indizio misterioso porta Klaus sempre più vicino al ritrovamento di Hayley. Antoinette è costretta a rivelare ad Elijah la verità sul suo passato, adesso che questo è tornato a perseguitarla. Hope decide di prendere in mano la situazione per risolvere il disastro che ha creato.

Trama

Klaus e Marcel torturano e uccidono un manipolo di vampiri di New Orleans, alla ricerca di colui o di colei che può avere fatto recapitare quella svastica nazista alla sua porta. L’Originale ne uccide diversi fino a che Greta non confessa di aver inviato la moneta e vuole parlare con Klaus che si dice pronto a dissanguarla. La donna viene torturata, in attesa che la verbena esca dall’organismo e nel mentre l’Originale le ricorda che presto morirà. Klaus non riesce ad ottenere alcuna informazione da Greta, se non una risposta criptica, ossia che la sua mancanza di visione sarà la rovina della sua famiglia. Queste parole non sono sue ma di qualcuno che lei indica come “lui”. La frase riporta infatti Klaus al 1933 in Germania, dove aveva conosciuto August Muller.

Flashback del 1933, Germania: In Germania, Klaus è in un salotto e tratta di arte con un pittore di nome August Muller. Qualcuno gli propone una sfida: si tratta di Elijah. I due fratelli non si vedevano da circa tredici anni e mentre si salutano, Elijah informa Klaus di un enorme massacro di lupi mannari nei dintorni del salotto. Klaus ha infatti ignorato i consigli del fratello sul vivere mantenendo un basso profilo, e i due sono immediatamente portati a pensare che il massacro possa essere opera di loro padre Mikael. Quando August commenta che i lupi mannari hanno finalmente ottenuto ciò che si meritavano, Klaus afferra l'uomo per il collo, minacciando di ucciderlo. Elijah convince Klaus a non ucciderlo, per poi condizionare la sua mente dicendo di lasciar stare i Mikaelson. August obbedisce e dice a sua figlia, la giovane Antoinette, di andare via con lui. Elijah e Klaus discutono di August e della sua propensione al massacro dei lupi mannari. Elijah vorrebbe che Klaus lasciasse la città mentre l’Originale sostiene di dovere rimanere e combattere per la sua parte animale.

Mentre Elijah e Antoinette si stanno godendo i vantaggi della loro vita notturna insieme, la donna si accorge di qualcuno che sta facendo delle foto a lei e ad Elijah. Dopo essersi occupata dell'uomo, scopre che questo era in particolar modo interessato a lei e così facendo, intima ad Elijah di andare via, perché “loro” manderanno sicuramente qualcun altro. Antoinette si riferisce agli uomini di suo padre: la donna, dunque, ammette di conoscere Elijah da ben più di un secolo. Antoinette confessa tutto all’amato, che non dimostrandosi felice nell'apprendere la notizia, le dice di andar via senza di lui.

Greta riesce a provocare Klaus e nonostante tutto a rimanere in vita. La donna spiega a Klaus che Hope è pericolosa perché può creare ibridi secondo la sua volontà. I vampiri “puri” per cui lavora e che hanno preso Hayley infatti, gliela restituiranno solo ad una condizione: Hope dovrà eseguire lo stesso incantesimo che lanciò Esther sullo stesso Niklaus in modo da reprimere la propria natura di lupo mannaro. Se la ragazzina non metterà a tacere la sua natura di lupo, Hayley morirà.

Klaus si confronta con Marcel riguardo il da farsi. In base alla sua indole, vorrebbe combattere apertamente il nemico e non concedere nulla. Marcel gli risponde che Hope dovrebbe poter dire la sua ma Klaus gli ride in faccia perché non intende dare lasciare fardello alla figlia. In nessun caso, sia che Hope rinunci ad essere un lupo mannaro, sia che Hayley muoia, non potrebbe perdonarselo.

Tornata nel dormitorio, Hope trova Roman ad attenderla e la ragazza è curiosa di sapere perché a lui interessa così tanto la sua vita. La fama di suo padre e di sua madre, nonché quella dell’intera stirpe dei Mikaelson, la rendono molto interessante ai suoi occhi. Hope però vuole desidera conoscere a sua volta di più circa il passato del ragazzo, il quale le racconta che da giovane, dopo aver fatto arrabbiare molta gente, ha passato molto tempo in una grotta senza nutrirsi, autodefinendosi come un “cattivo ragazzo con un’anima danneggiata“.

Josh tenta di convincere Greta a lasciar andare Hayley ma senza risultati e propone il dilemma a Marcel dicendo che l’incantesimo di Hope potrebbe essere una buona cosa per la sicurezza di tutti i vampiri di New Orleans.

Klaus tenta ancora una volta di far collaborare Greta ma la donna non demorde. L’Originale non sa quanti uomini abbia August dalla sua parte o quanto la sua ideologia abbia attecchito mentre i Mikaelson erano assenti. Si confida ancora una volta con Marcel e gli chiede se può contare su di lui. Marcel risponde di sì, ma allo stesso tempo chiama Freya, chiedendole di eseguire insieme a Hope quell'incantesimo per sigillare una parte della sua vera natura. Pur di salvare sua madre, Hope è disposta ad eseguirlo immediatamente, nonostante la possibilità che possa morire durante il processo. Freya si mette alla ricerca di una Pietra della Luna e inizia a preparare l’incantesimo. Pronta al peggio, Hope incontra Roman e lo bacia.

Hope copre la Pietra della Luna con il suo sangue e Freya dà fuoco all’oggetto. La donna marchia Hope sulla fronte, sui palmi delle mani e sui piedi. Dopo un respiro profondo, Hope chiede alla zia di procedere ma Klaus, comparendo all'improvviso sulla scena, interviene allontanando Freya. L’Originale ruba il sangue della figlia e pregandola di fermarsi, corre via. Klaus fa bere il sangue di Hope ad alcuni lupi mannari in modo da provocare Greta e creare nuovi ibridi. La donna inizia a cedere mentre Josh continua a dirle di confessare e consegnare Hayley. In un impeto di rabbia improvviso, la donna si libera dalle catene dicendo di essere più potente di quanto si pensi e tramortisce Josh.

Roman ritrova Hope molto arrabbiata per non aver potuto aiutare la madre. Roman conosce una strega che potrebbe aiutarla nel fare l’incantesimo. Mentre la ragazza cerca di capire come scappare, Klaus si scusa con Marcel ammettendo di non essere in grado di controllarsi, senza Elijah.

Flashback del 1933, Germania: Klaus uccide August e tutti i suoi alleati. Sul corpo dell’uomo, Greta, sua moglie, sta piangendo e chiede pietà per sua figlia, Antoinette. E infine per suo figlio, Roman.

Cast

Cast Principale

Cast d'Eccezione

Nessuno

Cast Ricorrente


Conta delle Vittime

Sceneggiatura

Curiosità

  • Greta si rivela essere colei che ha fatto recapitare la moneta con la svastica nazista in casa Mikaelson.
    • La vampira era infatti la moglie di August Muller, un sadico assassino di lupi mannari.
  • Greta rivela che il motivo per cui Hayley è stata rapita, è la sua natura di Ibrida. Infatti il veleno di un Ibrido è letale per ogni vampiro. L'unico modo per riaverla indietro, sarà quello di sigillare la natura di lupo mannaro di Hope, la quale, per mezzo del suo sangue, può creare altri Ibridi.
  • Viene rivelato che la famiglia che trasformò Antoinette in passato, dalla quale poi essa si distaccò, era proprio quella formata da Greta ed August.
  • Anche Roman viene rivelato essere un membro di questa famiglia ma, a differenza di Antoinette, lavora ancora per sua madre. Il suo obiettivo era infatti quello di iscriversi alla Salvatore Boarding School per avvicinarsi ad Hope.
  • Al termine dell'episodio Roman, in accordo con Greta, porta Hope da una strega che potrebbe aiutarla a sigillare la sua natura di lupo mannaro permanentemente.

Vedi Altro

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.