FANDOM


Senza Quartiere è il secondo episodio della Quarta Stagione delle serie televisiva The Originals e il sessantottesimo episodio in generale della serie.

Descrizione

Dopo essere stati curati e svegliati, i fratelli Mikaelson si uniscono ad Hayley nel tentativo di salvare Klaus dalla prigionia, anche se devono affrontare Marcel. Nel frattempo, i demoni di Klaus si materializzano in modi inaspettati dat che lui soffre gli effetti del pugnale di papà Tundè e Vincent indaga su qualcosa di inquietante che si rivelerà essere molto più pericolosa di quello che avrebbe potuto immaginare.

The Originals 4×02 “No Quarter” è stato scritto da Talicia Raggs & Michelle Paradise e diretto da Bethany Rooney.

Video Promo

Trama

Kol e Rebekah prendono d'assalto un furgone federale che stava trasportando dei condannati in attesa di essere portati alle loro carceri, nutrendosi di loro e seminando una strage. Freya interviene, chiedendo loro se tutto questo era strettamente necessario, ma loro le rispondono che per affrontare Marcel e salvare il fratello avranno bisogno di essere nel pieno delle forze. Freya percepisce che Klaus si trovi ancora a New Orleans, probabilmente sotto terra, ma non riesce a capire esattamente dove si trovi, a meno che non si trovi ella stessa in città. Hayley e i quattro fratelli Mikaelson tentano di capire come fare a liberare Klaus, in quanto non dispongono di cura a sufficienza per guarire da un eventuale morso della Bestia. Dopo qualche discussione in cui Kol esplicita la difficoltà dell’impresa e la possibilità di attirare Marcel al di fuori della città tra un paio di giorni, Elijah stabilisce che andranno a salvare il fratello oggi stesso, dovesse radere al suo l'intera cittadina

Marcel intanto viene messo al corrente da Sofya delle passate e misteriose azioni di Hayley. Marcel non è sorpreso, negli ultimi anni sono stati molti ad averle dato la caccia, ma Sofya la informa che stavolta la donna non era da sola, e che con lei c'era l'ultima discendente della dinastia di lupi mannari Malraux, sterminata da Lucien cinque anni prima. Marcel comprende che la ragazza ha a disposizione il veleno dei sette branchi e che il risveglio di Freya e del resto della famiglia Mikaelson è prossimo.

Maxine cerca, attraverso degli incantesimi di localizzazione e degli oggetti di suo figlio Adam, di lanciare un incantesimo per ritrovarlo. La donna comunica però che non ci sono delle informazioni chiare, infatti è come se il bambino fosse ovunque allo stesso tempo. Vincent cerca di rintracciare il ragazzino scomparso e promette a sua madre Maxine che avrebbe fatto di tutto. Lei, per proteggerlo, gli dona un ciondolo appartenente al figlio, che potrebbe aiutarlo a trovare il ragazzo. L'oggetto è un amuleto di protezione che il bambino porta sempre con se, persino mentre dorme.

Josh e il suo nuovo fidanzato, Eddie, si stanno baciando teneramente nel suo attico, quando il vampiro è costretto a mandarlo via perchè, in quanto proprietario dell'edificio, ha degli obblighi finanziari da portare avanti. Eddie però non vorrebbe lasciarlo, ricordandogli che adesso ha degli obblighi anche nei suoi confronti, così Josh gli promette che lo chiamerà nel pomeriggio. Rebekah ed Elijah, raggiungono Josh nel suo appartamento, e il vampiro non sembra molto sorpreso di rivederli. Rebekah gli dice che il suo fidanzato le sembra molto dolce, ma anche molto debole, proprio come tutti gli umani tendono ad essere. Seccato, Josh chiede loro cosa desiderino da lui, senza troppi giri di parole o minacce. Il giovane accetta di aiutarli purché lascino in pace il suo ragazzo. La vampira Originale propone allora la sua strategia per liberare il fratello, mentre lei si occuperà di distrarre Marcel, gli altri tenteranno di liberare Klaus, perchè Rebekah sa bene che il vampiro non le farebbe mai del male. Elijah, sebbene contrariato dal piano della sorella, accetta.

Klaus, nella sua cella, è in preda alla sofferenza per via del pugnale di Papa Tunde e rivede in questo modo Cami, sentendosi ancora in colpa per la sua morte. Camille però è soltanto frutto della sua immaginazione, perchè è l'unico modo che il suo cervello ha trovato per distrarsi dal dolore. Lo fa tutte le volte che Marcel gli conficca quel pugnale. Il suo subconscio vuole fargli credere che lei sia veramente lì per risparmiargli un'insopportabile agonia come quella che sta provando adesso. La donna mette l’Ibrido davanti alla realtà: può sopportare il dolore ma non la solitudine. Klaus ricorda di quando la donna le disse che con la luce che si porta dentro avrebbe potuto illuminare il cammino di sua figlia, ma ha così tanti nemici intorno che lo vogliono morto, che si convince di essere l'oscurità fatta persona. Cami gli ricorda che lui è la ragione per cui la sua famiglia è in vita e adesso loro stanno arrivando per salvarlo. Klaus riesce ad avvertirlo, il legame che Freya aveva creato per legare la loro vita alla sua, è infranto, ma allo stesso tempo è consapevole che se Elijah si presenterà alla dimora di Marcel, lui lo ucciderà senza pietà.

Freya, Hayley e Kol si recano nel campanile ormai abbandonato di New Orleans, dove ella era solita praticare la sua magia perchè aveva reso il posto sicuro, in modo da potere lanciare indisturbata un incantesimo di localizzazione e capire dove Klaus si trovi imprigionato.

Rebekah fa visita alla tomba di Davina Claire, e qui incontra proprio la Bestia. La vampira Originale e Marcel si ritrovano per la prima volta dopo cinque lunghi anni, e Marcel pare molto contento di rivedere la donna viva e completamente guarita dalla sua maledizione. Era curioso di sapere se la maledizione l'avrebbe uccisa con il tempo, e lei gli risponde che lo avrebbe fatto, ma Marcel sa benissimo che adesso si trova qui solo grazie a Klaus, e al legame vitale che condivideva con lui. Rebekah tenta di convincerlo con le buone a lasciare andare suo fratello, sottolineando che la sua famiglia è determinata, come sempre, a liberarlo, perchè è questo che fanno, si proteggono l'un l'altro ad ogni costo. Marcel rifiuta la richiesta della ragazza, ricordandole che un tempo anche lui faceva parte della famiglia. Tenere Klaus imprigionato è per Marcel come una sorta di trofeo, la prova che ha sconfitto il mostro peggiore del mondo, per tenere la sua famiglia a bada, per curare i suoi vampiri da ogni tipo di morso con il suo sangue e inoltre, lui merita di soffrire. La vampira fa allora appello alla bontà dell'uomo che un tempo ha amato, ma Marcel le risponde che quell'uomo è morto, e che è tutta colpa della sua famiglia. Rebekah è allora costretta a minacciarlo con il pugnale con il quale era stata maledetta, ma pochi attimi dopo viene atterrata da Sofya che le scocca alcune frecce alle spalle. La vampira Originale viene così neutralizzata. Sofya vuole sapere se scaricare o meno il suo corpo nel golfo, ma la Bestia lo avvisa di non alzare nemmeno un dito su di lei. Marcel comprende che quella di Rebekah era solo una distrazione e così fa ritorno alla prigione di Klaus, raccomandando a Sofya di tenere al sicuro il corpo dell'Originale.

Gli Originali, intanto, si radunano da Rousseau’s e mentre Kol resta insieme a Josh per tenerlo sotto controllo e assicurarsi che non scappi da Marcel per riferirgli il piano degli Originali, gli altri si incamminano per le gallerie della città, in una delle quali Klaus è imprigionato.

Cami tenta di convincere Klaus a togliersi la lama dal petto, Mikael ad esempio, ci era riuscito. Ma la verità è che l’Ibrido ha paura di rivedere sua figlia e che, ora che è abbastanza grande da vederlo per com’è, lei possa rifiutarlo o che, prendendolo da esempio, possa essere pervasa anch’essa dalla sua oscurità e desiderare di diventare come lui. Klaus è così messo di fronte alla realtà, e non sopportandola, scaccia via il pensiero di Cami che lo tiene ancora legato alla realtà, confessandole che è convinto che Hope starà molto meglio senza di lui. La donna quindi, sparisce.

Elijah e Freya raggiungono il fratello, ritrovandolo in uno stato di completa incoscienza. L’incantesimo che lo imprigiona è stato migliorato e rinforzato negli anni ed è per questo molto e difficile da sciogliere. Freya decide allora di canalizzare il potere di Hayley per tentare di infrangerlo, mentre Elijah si scontra con Marcel.

Josh parla con Kol di Davina e di quanto le manchi, facendo capire al vampiro originale che le cose andranno meglio con il tempo. Kol gli rivela che una volta che avranno liberato loro fratello, abbandoneranno la città per sempre. Josh gli racconta invece della sua storia e che una volta stava con un ragazzo, Aiden, e che è stata sua zia ad averlo ucciso. Dopo iniziò ad odiare qualsiasi cosa, e cerca di spiegargli che anche lui, un giorno, riuscirà a superare la morte della su amata Davina. Un SMS di Marcel sul cellulare di Josh gli fa comprendere da che parte stia: si tratta di un avviso da parte di Marcel sul ritorno degli Originali. Kol gli spiega allora che se mai qualcosa dovesse succedere a sua sorella, o a qualsiasi altro membro della sua famiglia, lui brucerà al suolo l'intera città, compreso il suo fidanzato e i suoi amici. Josh gli rivela allora che Marcel lo aveva avvisato di rendere noto a tutti i loro alleati che gli Originali erano tornati in città. Kol capisce che il suo compito era quello di tenerli occupati mentre Marcel cercava un modo di ucciderli, così gli spezza il collo e prende il suo telefono.

Vincent raggiunge una vecchia casa abbandonata nel quale si scontra con una potente entità che riesce a scacciare solo grazie al ciondolo che Maxime gli aveva donato come protezione. Sul muro si disegna magicamente un Uroboro, un serpente che morde la sua stessa coda, e lo sciamano sembra esserne terrorizzato, ma al tempo stesso consapevole di un'oscura verità.

Sofya continua a pugnalare il corpo di Rebekah con delle frecce narcotizzanti per assicurarsi che rimanga neutralizzata. Kol recupera Rebekah da Sofya e dalla squadra di Marcel, estraendole le frecce dalla schiena, le permette così di risvegliarsi. Mentre Sofya fugge, i due Originali affrontano e trucidano il piccolo esercito di vampiri, dopo di che si recano al punto di incontro con i fratelli. Qui, Rebekah ringrazia Kol per essere venuto a salvarla.

Mentre Freya a crearsi un varco abbastanza potente da poterle permettere di liberare Klaus, Hayley tenta di fermare i due vampiri che si stanno scontrando. Cami intanto, attraverso il subconscio del vampiro Originale, cerca di convincere Klaus a estrarsi il pugnale o, in caso contrario, non potrà fuggire perchè la magia di Freya non potrà resistere oltre. Mentre le cose si stanno mettendo male per Elijah e Hayley, che si sono resi conto che non potranno mai avere la meglio contro Marcel, Klaus adesso liberato, interviene personalmente, pugnalando Marcel con la lama di Tunde e gli Originali hanno così la possibilità di fuggire. In questo modo si ricongiungono con Kol e Rebekah, ma in breve tempo vengono raggiunti da Marcel. Klaus gli offre un patto: loro se ne andranno da New Orleans e lui li lascerà in pace. Rivoltando il tutto come una sorta di condanna all’esilio, Marcel accetta.

Vincent racconta a Maxime ciò che è accaduto e le promette che salverà suo figlio. Chiuso in una cassaforte nella chiesa, un quaderno porta il simbolo dell’Uroboro. Vincent avvisa Marcel che la grande minaccia potrebbe essere colpa sua.

Marcel e Sofya condividono una cenetta romantica per festeggiare la sua vittoria sui Mikaelson. La Bestia è molto impressionato della vampira, perchè solitamente, chiunque si mette contro Rebekah, alla fine muore. Ma Sofya le ricorda di non essere affatto come gli altri e a proposito di Rebekah, gli chiede se debba iniziare a preoccuparsi. Marcel le ricorda però che la vampira Originale non è più affare loro da adesso in avanti e che in questo momento dovrebbero trovare il giusto modo per festeggiare.

Eddie raggiunge Josh da Rousseau’s per vedersi e parlare un pò, proprio secondo quanto riportava il messaggio che lui gli aveva mandato. Josh però è abbastanza sicura di non avergli inviato nessun messaggio, ma nonostante questo, approfitta della situazione per portarlo dentro e iniziare a baciarlo. Quando Freya domanda a Kol cosa stia facendo con il telefono di Josh, lui gli risponde che sta solo facendo un favore ad un "amico di un'amica", poi lo distrugge.

Gli Originali fanno ritorno a casa, e Klaus ringrazia Rebekah ed Elijah nello specifico per non averlo abbandonato. Hayley porta Klaus a vedere Hope e l’Ibrido rivede sua figlia per la prima volta dopo cinque anni, mentre la bambina sta dormendo. Hayley vorrebbe svegliarla per lui, ma Klaus la invita a lasciarla riposare, rimandando le presentazioni alla giornata successiva.

Cast

Cast Principale

Cast d'Eccezione

Cast Ricorrente

Personaggi Secondari

Curiosità

  • Marcel apprende da Sofya che Hayley ha risvegliato Elijah, Rebekah, Kol e Freya, procurandosi in questo modo una cura per il suo veleno.
  • Klaus viene salvato e liberato dai suoi fratelli. Marcel li esilia tutti quanti dalla città, e una volta tornato a casa, Klaus ha finalmente la possibilità di incontrare per la prima volta Hope dopo cinque lunghi anni.
  • Vincent incontra un'oscura entità, la nuova e pericolosa minaccia di questa nuova stagione di The Originals.
  • Nonostante tutto, Kol non uccide Josh solo perchè una volta, era stato il migliore amico di Davina e così decide di aiutarlo a realizzare la sua felicità con il suo nuovo fidanzato Eddie.

Conta delle Vittime

Sceneggiatura

Galleria

Foto galleria
Vedi le immagini di Senza Quartiere.

Vedi altro

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.